top of page
CartoncinoQuadratoDIALOGICA.jpg

Ekodanza è una associazione culturale che si muove tra ricerca, produzione, educazione e organizzazione. Ciò che ci muove è il desiderio di stare nel corpo, valorizzare i suoi saperi, incorporare le conoscenze inter e intra sezionali, l'ecologia, il pensiero marginale, l'arte performativa, il pensiero contemporaneo.

All'interno della programmazione di ArtCity, Ekodanza presenta una performance di arte partecipata dove il processo creativo diviene il centro dell'accadere e motivo del ritrovarsi.  Lo stare e l'osservare  diventano parte della performance stessa ed i performer agenti dell'accadere. Questa pratica di creazione e composizione, presente dagli anni sessanta ad oggi, pone l’accento sul ruolo attivo dello spettatore, sul suo agire o non agire nel contesto proposto e sull'importanza delle modificazioni ambientali di queste scelte nel qui ed ora della performance. Si crea così un orizzonte particolarmente ampio a più dimensioni; si aprono questioni sulla percezione e sulla soggettività della stessa, sul sistema dell'arte e del valore dell'opera, sulla caratteristica effimera di tale pratica, sulla modalità di fruizione e sulle gerarchia di potere che l'oggetto d'arte rappresenta. Molte le possibili declinazioni: arte relazionale, partecipata, dialogica, esperienziale, sociale, pubblica, condivisa, proviamo a lasciare aperto il processo e vedere quello che accade dentro e fuori di noi. Il tema della performance DIALOGICA oltre a sottolineare la caratteristica di con-partecipazione, vuole osservare il processo tra i concetti di performance di danza e ballo pubblico, tra l'io e il noi, tra  casa e  piazza, tutto questo in una doppia modalità: da qui il sottotitolo di ANDATA e RITORNO.  Saranno quindi due serate diverse, NON due repliche ma due momenti che ripercorrono la stessa via in direzioni opposte e creano pratiche di composizione da condividere con il pubblico. La fruizione della performance da parte del pubblico è libera, saranno proposte delle pratiche. Sarà possibile assistere all'evento anche solo testimoniandolo. L'apertura delle porte è alle 21:00. Il concept è di Roberta Zerbini, la scena è agita e trasformata dalle performers Martina Delprete, Silvia Brazzale, Ottavia Denti e Flavia Zaganelli. I suoni e le musiche selezionate da Messnr. CONDIVI CON NOI QUESTA ESPERIENZA, ENTRA E OSSERVA LA RELAZIONI E IL PROCESSO DIALOGICO TRA ORGANISMi E AMBIENTE, TUTTO MUTA. Per la particolarità dell'evento è necessaria una prenotazione sulla piattaforma OOOH.EVENTS, la partecipazione è gratuita o con una offerta libera a partire da 3 euro. E' possibile cenare presso La Paleotta, ma solo su prenotazione.  DETTAGLI EVENTO: CHI: Ekodanza COSA: DIALOGICA performance di danza partecipata DOVE: Centro Culturale Paleotto11 COME: gratuito con prenotazione obbligatoria, posti limitati. https://oooh.events/evento/dialogica-performance-partecipata-biglietti/  QUANDO: 27 Gennaio e 3 Febbraio 2023

Selene Ekodanza MANIFESTO.jpg

La danza è del mondo e il mondo è di tutti

bottom of page